Carissimi soci e sostenitori,

In occasione dell’ultimo giorno dell’anno, Verona PWN chiude l’anno 2017 con un misto di sentimenti: orgoglio, felicità, serenità, rammarico, ansia e speranza.

Verona PWN è nata in febbraio 2016 con un gruppo su LinkedIn e senza aspettative il network è cresciuto per accumulare sempre più followers online e una presenza sul territorio. In gennaio di quest’anno Verona PWN è diventata un’associazione non-profit ufficiale registrata presso l’Agenzia delle Entrate e colgo l’occasione per ringraziare le persone che ci hanno portato a quest’ottimo risultato fra le quali: Avv. Veronica Verlato e Dott.ssa commercialista Silvia Rossini, i nostri soci fondatori e tutti i soci che ci hanno seguito.

Sicuramente è stato un anno di “sperimentazione”: come direttivo abbiamo sempre cercato di offrire qualcosa di stimolante e nuovo per i nostri soci con eventi di diversi tipi compresi incontri di networking e formazione. Partendo da gennaio abbiamo fatto la famosa serata di speed networking per dare l’opportunità di conoscere più gente possibile e abbiamo proposto alcuni eventi con relatori notevoli come Capitano Maura Copponi (Esercito Italiano) e Dott.ssa Susanna Benati, Dott.ssa Stefania Zuccolotto (Confidustria Veneto), Dott.ssa Sofia Lovato (InJob), Emma Pecirep (Istruttore Auto Difesa), Presidente Sara Gini (Telefono Rosa Verona).

Sono orgogliosa di tutti gli obiettivi che abbiamo raggiunto quest’anno: più di 125 membri associati, 17 eventi fatti insieme, più di 10 partner sostenitori e numerosi collaborazioni con realtà veronesi. Sul social abbiamo raccolto più di 1,200 follower su LinkedIn e più di 800 su Facebook.

E nonostante il fatto che i numeri dimostrano un gran successo per noi, continuiamo a trovare sempre più soddisfazione nel sentire le storie dei nostri soci che hanno trovato collaborazioni tramite il nostro network, nuovi posti di lavoro, nuove collaborazioni di business, nuove idee o semplicemente nuove amicizie. E’ stato un gran piacere sentire la storia di Carmelita e Mariella alla festa di fine anno, due socie impegnate nel settore immobiliare che hanno sviluppato una collaborazione di business dopo di essersi incontrate ai nostri eventi.

Abbiamo sempre cercato di ascoltare il feedback ricevuto dai nostri soci e di sicuro possiamo intravvedere quando spazio ci sia ancora per migliorare poiché abbiamo imparato quest’anno quanto ci sia bisogno di essere più organizzati per i nostri soci e diversificare di più i nostri eventi. Per il 2018 vorremmo cercare di fissare tutti i nostri incontri nella stessa location centralizzata in città e possibilmente sempre di mercoledì.

Inoltre ci siamo accorte che mentre è bello vivere il nostro network di persona, dobbiamo anche cercare di creare e far crescere un network digitale. Con un incontro al mese è difficile trovarci sempre, e quindi è fondamentale creare uno spazio online per i nostri soci per interagire e scoprire nuove collaborazioni. E’ stato un obiettivo del 2017 implementare questo spazio sul sito ma per vari motivi non siamo riuscite a raggiungerlo quindi possa iniziare il 2018 con queste nuove iniziative e prospettive!

Con il 2018 proprio dietro l’angolo, abbiamo tanta speranza per un fantastico anno insieme. Siamo già pronte a partire con gli incontri di networking e “English Dinner” più strutturate (abbiamo già alcune collaborazioni in corso e ci ne sono altre in attesa). Siamo inoltre partner di Lean In Business Angels Network – un progetto gestito dall’Unione Europea che cerca di supportare le donne imprenditrici e offre un programma di mentoring per i nostri soci.

Infine non vediamo l’ora di scoprire dove ci porterà l’associazione quest’anno: nuove collaborazioni, nuove idee e nuovi progetti per rendere Verona una città sempre più bella, più interessante, più internazionale e più aperta.

Vi aspettiamo!

Mary Wieder Bottaro
Presidente, Verona Professional Women Networking
Dicembre 2017