Il direttivo di Verona Professional Women Networking, nelle ultime settimane, ha continuato a monitorare la situazione di emergenza sanitaria relativa al COVID-19 (Coronavirus) e l’impatto sulle nostre attività come associazione e sui rapporti con i nostri soci e collaboratori.

Il 4 marzo il Presidente del Consiglio dei Ministri ha rilasciato l’ultimo decreto in merito vietando l’organizzazione degli eventi e manifestazioni fino al 3 aprile 2020. In pieno accordo con l’ordinanza rilasciata dal governo, il direttivo VPWN sospende tutti gli eventi e incontri di networking indefinitamente aspettando novità e comunicazioni dallo Stato.

Cosa vuol dire per le attività di VPWN?

Il nostro direttivo sta lavorando attivamente per portare avanti i programmi dell’associazione trovandosi da remoto per pianificare i prossimi step. Qual è l’impatto?

  • Gli incontri di networking saranno riprogrammati fra i quali la serata di sostenibilità e la serata networking con Richard Collins
  • Il programma di mentoring e l’evento lancio mentoring sono, per il momento, sospesi. Se la situazione dovesse prolungarsi oltre il 3 aprile, il direttivo valuterà la possibilità di lanciare il programma tramite soluzioni tecnologiche (e.g. streaming)
  • Il programma English Club è per ora sospeso e abbiamo intenzione di lanciare gli incontri in inglese quando sarà permesso di farlo. Anche per questo programma il direttivo sta valutando metodi alternativi come sessioni in streaming.

Assemblea Generale dei Soci 2020

Lo statuto prevede la convocazione del Assemblea Generale dei Soci entro il 30 aprile di ogni anno. Al momento l’Assemblea è prevista per il 28 Aprile 2020 alle 19.30.

Se per caso la situazione dovesse persistere, il direttivo valuterà la possibilità di effettuare l’Assemblea tramite streaming.

Keep Calm and Smile

In questo periodo di incertezza, il direttivo VPWN cerca di portare avanti un messaggio di positività e abbiamo intenzione di lanciare una serie di campagne sui nostri canali social per evidenziare il lavoro e le parole positive dei nostri soci.

La situazione sicuramente ha avuto un impatto significativo sulle nostre vite: scuole chiuse, eventi annullati, ospedali in crisi, viaggi cancellati – e non finisce la lista. Anche il nostro amato Vinitaly è stato rinviato a giugno. Si spera che gli italiani possano trarre anche alcuni insegnamenti positivi in tutto questo caos: ad esempio i benefici dello smartworking per la produttività, le famiglie e l’ambiente, il tempo in più da dedicare ai figli e forse anche più tempo per riflettere sulle nostre carriere.

A tal proposito ci farebbe piacere anche sapere come state gestendo voi la situazione fra lavoro e vita personale cosicchè i vostri consigli possano essere di aiuto anche ad altre persone.

Rimaniamo sempre a disposizione per chi vuole contattarci con suggerimenti e pensieri. In una situazione così senze precedenti Verona PWN crede che un lavoro di squadra ed il supporto che possiamo darci sia davvero fondamentale.

Continuiamo a monitorare la situazione a livello nazionale e nella nostra regione e, nel frattempo, potete trovarci super attivi sui nostri canali social. Vi incoraggiamo a partecipare anche voi al dialogo digitale.

Verona PWN, Verona e l’Italia intera torneranno più forti che mai!

Vi lasciamo con un video bellissimo realizzato qualche anno fa che evidenza la bellezza e la forza dell’Italia e della nostra Verona: https://www.tgverona.it/pages/875263/cronaca/il_governo_risponde_alla_francia_e_mette_verona_in_copertina.html